Informazioni | Soa Servizi

Il soccorso istruttorio nel nuovo codice

Consiglio di Stato, sentenze varie 2023-2024 Dalla data di pubblicazione del nuovo Codice, Palazzo Spada ha fornito un’ampia panoramica per capire in che termini e con quali finalità questo istituto deve essere applicato. Innanzitutto, è essenziale individuare le diverse tipologie di soccorso istruttorio: – soccorso integrativo, che mira al recupero di carenze relative alla documentazione

Read More...

Patente a punti e congruità della manodopera

Con la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale diventano operative le novità del decreto legge Pnrr quater, contenente tutte le modifiche apportate dal Parlamento in fase di conversione. Si invita a leggere attentamente alcuni punti, tra i quali spiccano: Obbligo di verifica della congruità del costo della manodopera (lavori pubblici superiori ai 150.000 euro e lavori privati superiori ai 500.000 euro), prima del versamento del saldo finale; Patente a punti.

Read More...

Procedure negoziate e criterio cronologico: Il parere di ANAC

Anac – parere della funzione consultiva del 28 febbraio 2024, n. 11 Le previsioni del nuovo Codice stabiliscono che: La ratio delle norme sopra indicate va quindi individuata nella chiara volontà del legislatore di fare in modo che gli inviti non siano determinati da metodi casuali, ma presieduti da criteri oggettivi, affinché siano effettivamente selezionate

Read More...

La patente a punti nei cantieri e l’Attestato SOA

Decreto-legge del 2 marzo 2024, n. 19. All’interno delle norme introdotte dal nuovo testo legislativo si prevede che dal 1° ottobre 2024 sia attuato un nuovo sistema di qualificazione delle imprese e dei lavoratori autonomi tramite crediti, attraverso la cosiddetta patente a punti o patente a crediti, obbligatoria per i soggetti che intendono operare nell’ambito dei cantieri edili. Lo scopo di questa previsione è rafforzare l’attività di contrasto al lavoro sommerso e di vigilanza in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro.

Read More...

Attestazione SOA | FAQ Domande e risposte

Cos’è l’attestazione SOA? L’attestazione SOA certifica e dimostra la capacità dell’impresa operatrice in ambito edile di eseguire, direttamente o in subappalto, lavori con importo a base d’asta superiore a 150.000 Euro. L’attestazione SOA è necessaria per partecipare a tutte le gare bandite per la realizzazione di appalti pubblici. Dal 1 luglio 2023 verrà richiesta per

Read More...

Attestazione soa Bonus Edilizi e Superbonus è obbligatoria?

Attestazione Soa bonus edilizi: dal 1° gennaio 2023 le imprese dovranno possedere la Attestazione SOA ai fini delle agevolazioni fiscali per lavori di importo superiore a 516 mila euro, la disposizione è introdotta dal cd. Decreto taglia prezzi (legge 20 maggio 2022 n. 51, di conversione con modificazioni, del Decreto-legge 21 marzo 2022 n. 21,

Read More...

Incremento convenzionale premiante: di cosa si tratta?

(Allegato D DPR 207/2010) L’incremento convenzionale premiante, anche detto ICP, è un parametro dell’attestazione SOA, e si ottiene facendo un calcolo di vari requisiti dell’impresa. L’incremento convenzionale premiante consente di aumentare virtualmente l’importo della capacità economico finanziaria e dei lavori (sia del totale che di quelli di punta) fino ad un massimo del 39%. A

Read More...